KTeca

Il manuale sulle discese Veronesi


Partenza:  Passo 3 Croci
Arrivo:  Rif. Boschetto

Discesa impegnativa in pieno stile montano. Appena scesi dal monte Plische vediamo l'inizio del sentiero 190 sulla destra. Si parte su un prato e subito troviamo un paio di passaggi in mezzo alle rocce, in alcuni punti il sentiero è profondo e scavato. Poi si entra nel bosco, qui la pendenza cambia di netto e si fa parecchio pronunciata, saremo esposti per buona parte del percorso. Ci troveremo ad affrontare una serie di tornanti, e in alcuni punti il sentiero sarà stretto con in mezzo rocce e radici, se non ci si sente in sicurezza meglio mettere i piedi a terra perchè si rischia di fare un bel salto di sotto. Finita questa prima parte arriviamo ad uno spiazzo da dove partono alcuni sentieri, noi seguiamo quello a sinistra per il Boschetto. Piccolo trasferimento e quando si apre il bosco inizia un'altra serie di curve a gomito molto strette, impossibili da chiudere se non con una buona tecnica di nose-press. Attenzione anche qui perchè si è molto esposti e un eventuale errore potrebbe risultare doloroso. Alla fine arriveremo sulla strada asfaltata che sale da Giazza, poco sotto il Rifugio Boschetto. Riuscire a farlo tutto in sella sarà una bella sfida!

FONDO: compatto, roccioso, radici
PENDENZA: molto pronunciata
BAGNATO: molto scivoloso e pericoloso, sconsigliato
PERCORRIBILITÁ: frequentata da escursionisti in estate, sconsigliata in inverno
DROP: non sono presenti 
 

Difficoltà                                                                                                              >90
DANGER

 Traccia GPS


SCARICA TUTTE LE TRACCE
(aggiornate a NOVEMBRE 2019)