KTeca

Il manuale sulle discese Veronesi


Partenza: Monte Crocetta
Arrivo: Strada provinciale per i Lumini

Discesa veloce e molto divertente, ma con qualche passaggio impegnativo quindi da non sottuvalutare. Arrivando dalla discesa della Garda Marathon (https://www.kmsport.it/kteca/monte-baldo/garda-marathon.html) dopo aver superato le due pozze e percorso qualche centinaio di metri, invece di scendere dal cementone svoltiamo a sinistra e proseguiamo per circa 600mt verso il Monte Crocetta (in alternativa si può salire anche dai Lumini). La prima parte è molto filante, terreno battuto, qualche rilancio e un paio di passaggi tecnici su roccia. A metà invece ci infiliamo in un canalone molto smosso e scivoloso, esposto in alcuni tratti, quindi attenzione. Alla fine una strada cementata ci porta sulla provinciale per i Lumini.

FONDO: sassoso
PENDENZA: non eccessiva, nella seconda parte più pronunciata
BAGNATO: molto scivolosa
PERCORRIBILITÁ: tutto l'anno
DROP: non sono presenti


Difficoltà
DIFFICILE

FINALE TECNICO 

Finito il canalone sassoso invece di svoltare a sinistra sul cementone andiamo via dritti e ci infiliamo nuovamente nel bosco. Terreno e pendenza sono come nel tratto precedente, quindi incontriamo ancora sassi smossi, qualche curva e stretta e alcuni passaggi tecnici. Alla fine sbuchiamo sempre sulla strada asfaltata che collega Caprino ai Lumini, occhio alle macchine!

 

Traccia GPS


Q
UI TROVI TUTTE LE NOSTRE TRACCE SCARICABILI IN FORMATO .gpx

Elenco discese