KTeca

Il manuale sulle discese Veronesi




Partenza:  Santuario Solane
Arrivo:  Gargagnago

Discesa che attraversa la pineta sopra Gargagnago, molto conosciuta e percorsa anche in salita, qui la proponiamo con qualche taglio e variante più divertente, attenzione perchè alcuni passaggi non sono proprio così banali...  Volendo questi tagli si possono tutti evitare, e la discesa risulterà molto semplice e scorrevole.
Partiamo dalla strada che collega San Giorgio a Mazzurega, un po' sotto al Santuario Solane. Scendiamo sulla strada sterrata e quando arriviamo al tornante invece di fare la curva a destra andiamo via dritti nel bosco e percorriamo un sentiero che si snoda tra gli alberi, un po' in contropendenza. Alla fine troviamo un ripido in curva che ci porta in un vigneto, lo attraversiamo fino a incrociare di nuovo la strada, continuiamo a scendere e dopo circa 200mt dove c'è un cartello giriamo giù a sinistra e facciamo un taglio con un ripidino finale che ci riporta sulla strada. Invece di scendere risaliamo per 200mt e sulla curva troviamo un altro taglio che va giù a sinistra. Attenzione che l'ingresso è un po' fastidioso e subito dopo c'è un passaggio stretto tra le rocce. Il sentiero continua poi bello sassoso fino ad incrociare per l'ultima volta la strada, la attraversiamo e rientriamo nel bosco. Finito quest'ultimo taglio continuiamo a scendre dalla strada bianca fino ad arrivare all'asfalto che ci conduce alla chiesa di Gargagnago. 

FONDO: compatto, sassoso
PENDENZA: non troppo pronunciata ma con alcuni ripidi
BAGNATO: percorribile
PERCORRIBILITÁ: tutto l'anno, percorsa anche in salita quindi attenzione alla presenza di altri utenti
DROP: è presente qualche ripido

Difficoltà 
INTERMEDIA

 

Traccia GPS


Q
UI TROVI TUTTE LE NOSTRE TRACCE SCARICABILI IN FORMATO .gpx

Elenco discese