KTeca

Il manuale sulle discese Veronesi


paSTGARG

                                                                                                                Vista sul Lago di Garda dai Brentani


Lunghezza: 30km
Dislivello+: 1280mt
Difficoltà: INTERMEDIO

Partenza/Arrivo:  PARCHEGGIO GRATUITO, Via Anthony Raimondi, 142, 37015 Sant'Ambrogio di Valpolicella VR
https://goo.gl/maps/Nm9UfHDA9YYorn2r9

Il Monte Pastello è sicuramente una delle mete più gettonate dai ciclisti veronesi (e non) poichè offre una discreta varietà di itinerari, con salite graduali e discese che variano dal flow semplice e guidato a single tracks più tecnici e impegnativi... Il tutto contornato da panorami stupendi che affacciano sul Lago di Garda, Baldo e Lessinia. Il terreno è bello drenante, quindi anche col bagnato non si verificheranno mai situazioni di fango estremo. In questo tour andremo ad affrontare delle discese molto scorrevoli e non troppo impegnative, senza passaggi eccessivamente complicati.
Partiamo dal paese di Gargagnago, poco dopo la chiesa si trova un parcheggio gratuito dove possiamo tranquillamente lasciare la macchina. Iniziamo subito a salire dalla pineta, una strada bianca con pendenza abbastanza regolare (ultimo tratto con fondo bello roccioso) ci porta fino alla strada che conduce a Mazzurega. Arriviamo al paese e proseguiamo fino a Cavalo. Proseguiamo sulla SP33 e al bivio per Molane lasciamo l'asfalto e imbocchiamo la mulattiera sulla sinistra. Troveremo un tratto sconnesso che richiede un po' di gamba per superare i sassi e le rocce presenti sul terreno. Giunti a Molane saliamo a svoltiamo a sinistra verso le cave. Un falsopiano ci conduce alla grande cava di marmo che si vede dalla pianura, poco più avanti inizia la prima discesa, CAVA POZZA POZZA, poichè appunto parte dalla cava e incrocia due pozze d'acqua lungo il tragitto. Finita la discesa arriviamo su una strada bianca, continuiamo a scendere, dopo la casa in prossimità della curva a gomito risaliamo un attimo e troviamo la DISCESA DI MONTE, in questo giro proponiamo una variante più semplice che invece di sbucare a Calcarole porta più giù proprio fino al paese di Monte. Risaliamo dalla strada asfaltata fino alla chiesa vecchia di Cavalo. Da qui risaliamo la strada bianca e dopo circa un centinaio di metri scendiamo il sentiero sulla nostra destra ed affrontiamo la discesa MINI, molto divertente con qualche passaggio su roccia. Finita la discesa risaliamo una strada sterrata che sbuca sulla strada asfaltata che ci porta a Brentani. Continuiamo a salire verso il santuario Solane, prima di arrivarci abbandoniamo l'asfalto ed entriamo nel boschetto sulla destra dove inizia la discesa del PRETE, semplice ma molto divertente, ricca di curve. Usciti dal bosco attraversiamo i vigneti fino ad incontrare un casolare,  poco più sotto inizia la discesa PASSAGGIO TIGRE, anche questa semplice e molto guidata, che ci porta a San Giorgio Ingannapoltron. Percorriamo la strada che va verso Mazzurega fino ad incrociare il punto da cui siamo usciti dalla pineta ad inizio giro. Percorriamo la strada in discesa, qui la proponiamo con qualche taglio e variante più divertente, attenzione perchè alcuni passaggi non sono proprio così banali...  Volendo questi tagli si possono tutti evitare, e la discesa risulterà molto semplice e scorrevole. Alla fine torneremo al punto di partenza.

FONDO: compatto, sassoso
BAGNATO: fattibile
PERCORRIBILITÁ: tutto l'anno
RIFORNIMENTO ACQUA: a Cavalo di fronte la chiesa, a Monte poco prima della chiesa di fronte alla trattoria

Discese
CAVA POZZA POZZA https://www.kmsport.it/kteca/pastello/cava-pozza-pozza.html
MONTE (VARIANTE) https://www.kmsport.it/kteca/pastello/monte.html
MINI https://www.kmsport.it/kteca/pastello/mini.html

PRETE
https://www.kmsport.it/kteca/pastello/prete-rete.html
PASSAGGIO TIGRE https://www.kmsport.it/kteca/pastello/passaggio-tigre.html
PINETA GARGAGNAGO https://www.kmsport.it/kteca/pastello/pineta-gargagnago.html

 Traccia GPS


Q
UI TROVI TUTTE LE NOSTRE TRACCE SCARICABILI IN FORMATO .gpx

Elenco discese