KTeca

Il manuale sulle discese Veronesi




Partenza: Contrada Maroni
Arrivo: Pigozzo

La Stricker è une delle discese più frequentate ma anche più temute della Val Squaranto; tecnica e insidiosa, non bisogna mai peredere la concentrazione poichè una caduta può portare a dolorose conseguenze! Partiamo da contrada Maroni, lasciamo la strada che porta al Piccolo Stelvio e saliamo uno sterrato fino ad incontrare un casolare diroccato: sulla destra parte la discesa. La prima parte è molto veloce e scorrevole, su un fondo bello compatto... Ma la musica cambia velocemente! Ad un certo punto troviamo un bivio, teniamo la destra e qui inizia la parte più tecnica: un single track abbastanza stretto, disseminato di sassi smossi e rocce appuntite che affiorano in mezzo al sentiero, con gradoni da affrontare con un fuorisella bello deciso. Avremo il bosco perennemente esposto sulla nostra destra. La pendenza fortunatamente non è estrema ma comunque sempre bella pronunciata. Alla fine sbucheremo in un uliveto, seguendo la strada nel campo usciremo fuori a Pigozzo.

FONDO: sassoso smosso, roccioso
PENDENZA:  pronunciata
BAGNATO: sconsigliata, diventa scivolosa e pericolosa
PERCORRIBILITÁ: tutto l'anno
DROP: sono presenti alcuni gradoni non  molto alti da affontare in fuorisella


Difficoltà>90
DANGER

 


Traccia GPS


Q
UI TROVI TUTTE LE NOSTRE TRACCE SCARICABILI IN FORMATO .gpx

Elenco discese