KTeca

Il manuale sulle discese Veronesi


Partenza:  Montecchio
Arrivo:  Novare

Discesa molto lunga che prende il nome dai cassonetti dell'immondizia presenti all'imbocco del sentiero, anche se in realtà è rimasta solo la campana del vetro...! Si parte da Montecchio, dove finisce la strada che sale da Negrar. Entriamo nel bosco seguendo la rete e troviamo un sentiero ricco di curve, un pò scavato ma dal fondo compatto, che termina con un bel ripido (attenzione perchè se si tira dritto si finisce di sotto!). Risaliamo a sinistra e percorriamo un tratto pedalato che ci porta fuori dal bosco, scendiamo dalla strada cementata e arriviamo all'asfalto. Giriamo a sinistra e risaliamo per circa 300mt. Qui inizia il secondo tratto, che fa parte del percorso della GF d'Autunno organizzata dal Team Benetti. Entraimo nel bosco e affrontiamo una pietraia dalla pendenza non troppo pronunciata, con sassi e rocce abbastanza sporgenti. Dovremmo impegnarci per scegliere la traiettoria giusta e non demolire le ruote, perchè se si mollano i freni si possono facilmente raggiungere delle belle velocità. Usciti dal bosco attraversiamo un vigneto e una volta arrivati alla strada asfaltata giriamo subito a sinistra e ricominciamo a scendere sempre tra sassi smossi e rocce. Alla fine arriveremo a Novare, dove c'è Villa Bertani.

FONDO: compatto nella prima parte, sassoso e roccioso nella seconda
PENDENZA: non troppo pronunciata
BAGNATO: scivoloso
PERCORRIBILITÁ: tutto l'anno
DROP: non sono presenti

Difficoltà 
INTERMEDIO

 Traccia GPS


Q
UI TROVI TUTTE LE NOSTRE TRACCE SCARICABILI IN FORMATO .gpx

Elenco discese